Giovedì19 marzo scorso al Centro Sociale di Dogana , si è svolto l’incontro con il Segretario di Stato alla Cultura e Istruzione dove ha illustrato la proposta di Progetto di Legge riguardanti le associazioni, necessità sia sollecitata da una esigenza interna per norme specifiche per il mondo del no profit che sollecitate dagli organismi internazionali.

Il dibattito è stato interessante e diversi hanno portato il loro contributo alla discussione. Ma essendo materia con diverse problematiche si è concordato un tempo di tre settimane in cui lavorare sulla proposta (ma anche a quella legata al volontariato non discussa nell’incontro in qunatole due siintrecciano in diversi punti).

Per questo prima di un momento pubblico (in programma dopo Pasqua) che indiremo come Consulta invitiamo tutte le realtà associative (anche non aderenti alla Consulta) a far pervenire entro una settimana le proprie osservazioni, criticità, proposte di modifica e altro (ma anche domande di chiarimento).

E far pervenire scritte le varie osservazioni scritte di carattere generale o inerente i seguenti articoli di legge (anche per eventuali problematiche non affrontate). Inviare tutto a: presidente.consulta@pa.sm.

Oltre ad il lavoro delle singole associazioni potrebbe essere utile anche un apporto svolto per ambiti comuni (sanitario, solidaristico, artistico e culturale, creativo e vario), per questo invitiamo le singole associazioni a dare la disponibilità ad essere il capofila per il proprio settore.

Questo nostro apporto  è fondamentale perché la legge sia di aiuto alla vita delle associazioni, e trovi il giusto equilibrio tra il libero esprimersi della società civile e la necessità di controllo e burocrazia.

Ecco il progetto di legge sulle associazioni (In giallo o barrate le modifiche rispetto ad uno dei Pdl presentati in Consiglio G. e G.):  PDL Associazioni 

Ecco il pdl sul Volontariato:  PdLVolontariato