Biografia

Riccardo Venturini

Nato a San Marino l’11/08/1958, cittadino sammarinese, sposato con due figlie.
Laurea in Psicologia presso l’Università degli Studi di Padova nel 1983, Diploma di Specializzazione biennale in Ipnosi presso la Scuola Italiana di Ipnosi Clinica e Sperimentale di Milano nel 1984 (AMISI). Dal 1 ottobre 1986 al 28 febbraio 1987 ha effettuato un tirocinio presso la Direzione Generale “Informazione, Comunicazione e Cultura” Direzione “Informazione” della Commissione delle Comunità Europee a Bruxelles. Diploma di Specializzazione quadriennale in Terapia della Famiglia ed intervento sui Sistemi Comunitari promosso dalla A.I.T.F.S dell’Ospedale di Niguarda di Milano nel giugno del 1987.
Dipendente in ruolo dal 1 agosto 1994, con una anzianità dal 10 febbraio 1985, in qualità di Psicologo dell’Età Evolutiva, presso il Servizio Minori dell’Istituto per la Sicurezza Sociale della Repubblica di San Marino. Dall’aprile del 2000 Dirigente del Servizio medesimo.

Ha collaborato all’organizzazione e ha partecipato ai quattro Convegni Internazionali svoltisi a San Marino:
26 e 26 settembre 1992 su “Imparare: questo è il problema. Disturbi dell’apprendimento in età evolutiva”
14 e 15 ottobre 1994 su “Imparare: questo è il problema. La rieducazione dei disturbi dell’apprendimento. Si, no, quando?”
26, 27 e 28 settembre 1996 su “Imparare: questo è il problema. Il perimetro dell’intelligenza. Componenti verticali ed orizzontali nei processi cognitivi”
25 e 26 settembre 1998 su “Imparare: questo è il problema. La dislessia, da dove viene e dove va.
Sta svolgendo una ricerca, già presentata al Convegno Imparare: questo è il problema del 1998 dal 1990 fino al 1997, sul territorio sammarinese e su un campione di bambini di due leve di età, per rintracciare segnali di difficoltà di apprendimento tra la fine della scuola dell’infanzia e l’inizio della scuola elementare.
Ha scritto, con i colleghi Bonfé A., Cardinali M, Severi R. e Zavoli M.L. e con il coordinamento scientifico del Dott. Giacomo Stella, l’articolo: “Disturbi dell’apprendimento: screening e prevenzione”, pubblicato sugli atti del 1° Convegno dalle Edizioni del Cerro, nell’aprile del 1994.
Si è perfezionato il 7 novembre 1996 in Psicopatologia dell’Apprendimento all’Università di Padova con il Prof. Cesare Cornoldi.
E’ Coordinatore del Corso di Perfezionamento in Psicopatologia dell’Apprendimento del Dipartimento della Formazione dell’Università di San Marino
E’ esperto del Consiglio d’Europa sulla gioventù, in particolare sui progetti “Educazione alla cittadinanza democratica” e “Nuove forme di partecipazione dei giovani alla vita della città”

Ha inoltre partecipato:
il 12 e 13 giugno 1982 al Convegno “Personalità adolescenziale e violenza minorile” organizzato dall’Istituto di Psicologia dell’Università di Padova;
l’8 maggio 1983, al 7° Congresso Internazionale del C.I.S.S.P.A.T. su “La comunicazione nelle psicoterapie”;
da ottobre a dicembre 1983, al Corso di Training Autogeno Somatico, organizzato dal Centro Italiano Studio Sviluppo Psicoterapia Autogenes Training (C.I.S.S.P.A.T.) di Padova;
il 3 e 4 marzo 1984, al Convegno “Psicologia Psicoanalisi e Istituzioni Socio Sanitarie” organizzato dalla U.S.L. n° 20 di Chiavenna;
il 25 maggio 1985, al Seminario di studio sulle “Prospettive cognitiviste in psicopatologia e psichiatria” organizzato dalla U.S.L. n° 19 del Mediobrenta;
dal novembre 1986 all’aprile 1987, al Corso annuale di Programmazione Neurolinguistica, organizzato dalla Society of NLP di Bologna (22 giorni, 154 ore)
dal 28 maggio al 1 giugno 1991, al XXII° Congresso Nazionale degli Psicologi Italiani, presentando un contributo scientifico;
il 15 maggio del 1993, al Seminario di studio “La valutazione dello sviluppo e del potenziale intellettuale”, organizzato dal Servizio Minori, con la Prof.ssa Ornella Andreani Dentici dell’Università di Pavia;
il 12 giugno 1993, al Convegno “I luoghi dell’infanzia per l’integrazione” organizzato dal Comune di Ferrara;
il 14 ottobre 1994, al Seminario “L’arte della terapia breve” organizzato dal Centro di Terapia Strategica di Arezzo;
il 12 e 13 dicembre 1994, al Simposio Internazionale “Rething Innateness”, organizzato dal Dipartimento della Formazione dell’Università di San Marino, con le Proff.sse Elisabeth Bates e Luigia Camaioni;
il 15 dicembre 1994, al Seminario tematico “Attualità in diagnosi e riabilitazione dei disturbi cognitivi in età evolutiva” organizzato dalla U.S.L. n° 27 di Bologna;
il 25 e 26 marzo 1995 al VI Convegno “La fiaba, il disegno, il gesto e il racconto: metafore della relazione terapeutica con il bambino” organizzato dall’Istituto di Ortofonologia di Roma;
il 1 aprile 1995, al 3° Convegno Nazionale su “La Sindrome di Down: lo sviluppo delle autonomie” organizzato dal Ce.N.Tr.O 21;
il 25 e 26 ottobre 1996 al V° Congresso Nazionale AIRIPA (Associazione Italiana per la Ricerca e l’Intervento nella Psicopatologia dell’Apprendimento) su “Disturbi del linguaggio e disturbi dell’apprendimento”
il 24-26 marzo 2000 a Roma al Congresso “Vivere bene la scuola” con una relazione su “Disturbi dell’apprendimento e inibizione intellettiva”
19 e 20 maggio 2000 al 1° Corso di specializzazione per istruttori di nuoto per Disabili con una lezione su: “Il disabile e l’apprendimento”

Lingue di lavoro conosciute: francese ed inglese.